Gli anni della distensione


Di seguito la presentazione del libro “Gli anni della distensione” di Paolo Rago.

Paolo Rago vive da oltre venticinque anni in Albania, dove ha lavorato con la direzione generale della Cooperazione Italiana, l’UNICEF, la Banca Mondiale e altre organizzazioni internazionali. A Tirana ha lavorato presso l’ufficio stampa dell’ambasciata d’Italia e ha collaborato con l’Istituto Italiano di Cultura. Nella stessa città è stato capo del dipartimento di Lingua italiana presso l’università Nostra Signora del Buon Consiglio ed è membro del board dell’università privata Marin Barleti. Ha curato la traduzione in lingua albanese di opere di saggisti italiani ed è autore di testi di grammatica italiana e di saggi sull’Albania.

Previous